Certificazioni

 

Controllo biologico - Produzione integrata certificata

(operatore controllato N. 7418) Un altro importante riconoscimento da noi ottenuto è quello della certificazione per la trasformazione dei prodotti biologici. Il sistema di controllo delle produzioni integrate e biologiche viene garantito dall’ente certificatore CCPB. I piani di controllo sulla filiera produttiva sono estesi anche alla valutazione dei valori nutrizionali dei prodotti. (www.ccpb.it)

 

 

Sistema di Qualità UNAPA

Il Covalpa Abruzzo, tramite la AMPP, aderisce al Sistema di Qualità UNAPA e con questo marchio garantisce la qualità delle patate prodotte secondo i criteri previsti nel disciplinare d’uso. (www.unapa.it)
 

 

 

La carota IGP del Fucino

Le particolari condizioni dell’Altopiano del Fucino, sia dal profilo climatico che dal lato delle caratteristiche chimico-fisiche del terreno (la struttura limo-argillosa delle terre; i suoli ricchi di elementi nutritivi quali l’azoto, il fosforo, il potassio; la capacità di ritenzione idrica dei terreni e la risalita idrica delle falde sottostanti; l’escursione termica nel periodo produttivo) permettono alle colture di esprimere il meglio del loro potenziale. È per queste peculiarità che la carota del Fucino – ad altissimo contenuto di vitamine e dal tipico colore arancione vivo – ha ottenuto la denominazione IGP.

 

 

CERTIFICATO BIOLOGICO

Se al suo interno l’Unione Europea definisce l’agricoltura biologica con il Reg CE 834/2007, nei confronti dei paesi non comunitari la stessa UE ha stipulato accordi di equivalenza in modo che possano esserci scambi commerciali di prodotti biologici certificati da e verso paesi extra UE.

 

     

 

 

CERTIFICATO IFS

L’obiettivo principale della nostra azienda alimentare è quello di produrre alimenti sicuri evitando di mettere a rischio la salute del consumatore. A questo scopo, oltre all’applicazione delle normative cogenti,  la certificazione volontaria IFS  ci aiuta ad implementare e applicare un sistema di gestione qualità e di sicurezza alimentare. Questa certificazione garantisce maggiore attenzione del sistema di sicurezza alimentare a tutela dell’organizzazione e del consumatore finale. In aggiunta la valutazione e l’implementazione del sistema di Food Defence è a garanzia soprattutto della nostra azienda, rafforzando di conseguenza  la tutela dei prodotti finiti.

     

 

 

CERTIFICATO ISO14001

La certificazione ambientale ISO 14001  fissa i  principi per una corretta gestione ambientale  connessa al processo produttivo aziendale ed è in grado di fornire significativi risultati sul piano del controllo e del miglioramento degli impatti ambientali legati alle nostre attività  produttive.

     

 

 

 CERTIFICATO KOSHER

Kosher è l’insieme di Regole Religiose che Governano la Nutrizione degli Ebrei Osservanti. La parola ebraica “Kasher o Kosher” significa Conforme alla Legge, Consentito, le regole principali derivano dalla Bibbia – la Torà.

     

 

 

 CERTIFICATO PRODUZIONE

INTEGRATA

Il SQNPI (www.reterurale.it/produzioneintegrata) è uno schema di certificazione che ha come obiettivo valorizzare le produzioni agricole vegetali ottenute in conformità ai disciplinari regionali di produzione integrata. Il Sistema Qulità è riconosciuto a livello comunitario (Reg. Ce 1974/2006).

 

     

 

 

 CERTIFICATO QMS

L’azienda annualmente partecipa a circuiti internazionali di validazione QMS, Quality Microbiology Scheme, verificando di conseguenza la competenza degli operatori tecnici  e le metodiche di analisi utilizzate per il controllo microbiologico dei prodotti alimentari.

 

      

 

 

CERTIFICATO SA8000:2014

La sigla SA 8000 (tecnicamente SA8000:2014; SA sta per Social Accountability) identifica uno standard internazionale di certificazione redatto dal CEPAA (Council of Economical Priorities Accreditation Agency) e volto a certificare alcuni aspetti della gestione aziendale attinenti alla responsabilità sociale d'impresa (CSR - corporate social responsibility, in inglese). Questi sono: il rispetto dei diritti umani, il rispetto dei diritti dei lavoratori, la tutela contro lo sfruttamento dei minori, e le garanzie di sicurezza e salubrità sul posto di lavoro. 

 

 
  • Teaser